Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

CORONAVIRUS - AGGIORNAMENTO 1 GIUGNO 2022. MISURE PER INGRESSO IN ITALIA E CROAZIA - CERTIFICATI VERDI

Data:

01/02/2022


 CORONAVIRUS - AGGIORNAMENTO 1 GIUGNO 2022. MISURE PER INGRESSO IN ITALIA E CROAZIA - CERTIFICATI VERDI

Emergenza Covid - 19 - Entrata sul territorio nazionale italiano

Dal 1° giugno stop green pass per ingresso in Italia

E' Scaduto il 31 maggio l’ordinanza del Ministro della Salute che prevede la Certificazione Verde Covid-19 (green pass) per entrare in Italia.

La misura non è stata prorogata.

 

Per una dettagliata e aggiornata informazione sulle misure attualmente in vigore all’entrata in Italia si consiglia la consultazione dei seguenti siti:

· viaggiaresicuri.it (ove consultare elenco dei Gruppi di Paesi e le Deroghe alle disposizioni, nonché un questionario informativo destinato a coloro che sono in partenza o devono rientrare in Italia);

· F.A.Q. sul sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

· Sito del Ministero della Salute - per informazioni si può contattare (per coloro che chiamano dall'estero) i numeri sono: +39 0232008345 - +39 0283905385.

 

 

PRECEDENTI DISPOSIZIONI :

Ordinanza del Ministro della Salute del 28 aprile (link)

Ordinanza del Ministro della Salute del 29 marzo 2022

Ordinanza del Ministro della Salute del 27 gennaio 2022

Ordinanza del Ministro della Salute del 14 dicembre 2021 :

Decreto legge 26 novembre 2021 n. 172

Ordinanza del Ministro della Salute del 22 ottobre 2021

Circolare del Ministero della Salute relativa all'equivalenza di vaccini anti SARS-CoV-2/COVID somministrati all'estero.

Ordinanza del Ministro della Salute del 28 agosto 2021 :

DPCM 2 marzo 2021 e Ordinanza 29 luglio 2021  

Ordinanza del Ministro della Salute 18 giugno 2021 (link)

Ordinanza del Ministro della salute del 2 giugno 2021 (TESTO)

Ordinanza firmata del Ministro della Salute 14 maggio 2021

Ordinanza 29 Aprile 2021 il Ministro della Salute

Decreto legge 22 aprile 2021 n. 52

Ordinanza del Ministero della Salute del 16 Aprile 2021

Ordinanza 2 aprile 2021 del Ministro della Salute

Ordinanza 30 marzo 2021

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 2 Marzo 2021: Testo, Allegati, Avviso rettifica

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 16 gennaio 2021. Le disposizioni in esso contenute saranno efficaci fino al 5 marzo 2021 e sostituiranno quelle inserite nel DPCM del 3 dicembre 2020.

Il testo del decreto, del quale si raccomanda una attenta lettura (comprensiva degli allegati) è disponibile sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

 

 

INGRESSO IN CROAZIA - aggiornamento 14 aprile 2022I

Il Governo ha sospeso a partire dal 9 aprile tutte le misure restrittive in vigore sul territorio croato, incluso l'obbligo di mascherina negli spazi chiusi (con l'unica eccezione delle strutture sanitarie).

In parallelo, e' stata disposta la completa liberalizzazione degli ingressi in Croazia in favore delle persone che arrivano dai Paesi UE.

I cittadini di Paesi terzi, cosi' come i cittadini UE qualora provenienti da Paesi terzi, continuano a dover presentare un valido certificato digitale COVID per potere entrare in Croazia. 

 

Per ogni informazione si invitano i viaggiatori a prendere nota di quanto riportato dal sito viaggiaresicuri.it.

Viene raccomandato a tutte le persone che possono entrare in Croazia di anticipare il loro ingresso utilizzando l'applicazione Enter Croatia.

 

 

INFORMAZIONI SU DOVE POTER EFFETTUARE I TAMPONI COVID in Croazia sono disponibili ai segurenti link
https://www.bale-valle.com/it/turismo-medico/dove-in-istria-e-croazia-fare-il-test-pcr-su-covid-19;
https://www.koronavirus.hr/testing-centers-in-croatia/764

Per FIUME e REGIONE  una lista di strutture private (link) e pubbliche con testo anche in lingua italiana (link)

Per l'ISTRIA (link)

Per ZARA e REGIONE (link)

Le persone possono verificare se soddisfano le condizioni per l'esenzione dall'applicazione della presente decisione tramite il sito web https://mup.gov.hr/uzg-covid/286210 o al valico di frontiera stesso.

Per eventuali dubbi si può scrivere alle Autorità croate all’indirizzo di posta elettronica uzg.covid@mup.hr uzg.covid@mup.hr o consultare il sito (https://www.koronavirus.hr/recommendations-and-instructions-for-crossing-the-state-border/736)

Si consiglia di consultare anche il sito Viaggiare Sicuri alla pagina web: http://www.viaggiaresicuri.it/country/HRV

 

Consolato Generale d'Italia a Fiume

Il Consolato Generale limita l’accesso al pubblico con appuntamenti ad hoc, al fine di assicurare la salute degli utenti e del personale.

Si prega di scrivere a cons.fiume@esteri.it per prendere un appuntamento, al quale occorre presentarsi muniti di mascherina e guanti.

Si fa presente che sino al termine dell’emergenza Covid-19, al pubblico che dovrà accedere ai locali del Consolato Generale sarà rilevata la temperatura corporea. A coloro che presenteranno una temperatura uguale o superiore a 37,5 gradi centigradi non sarà consentito l'accesso.

In caso di emergenza, sono attivi tutto il giorno i numeri di telefono di emergenza del Consolato Generale:

TEL.: 00385 98 414 048 - 00385 98 414 602

Le presenti disposizioni saranno soggette alle eventuali modifiche richieste dall'evolversi della situazione epidemiologica. Si confida nella comprensione dell'utenza.

 

 

 
 

449